BUDAPEST – la regina del Danubio

5 giorni / 4 notti


Al mattino partenza dai luoghi convenuti. Pranzo lungo il percorso. In serata arrivo a BUDAPEST. Cena e pernottamento in hotel.

Prima colazione in hotel. In mattinata incontro con la guida e visita di BUDA, la città antica sulla collina. Soste al Quartiere Medievale con il complesso barocco del Palazzo Reale, alla neogotica Chiesa di Mattia, la cui denominazione ufficiale è la Chiesa dell’Assunta e deve l’altro nome al suo maggior mecenate, il re Mattia, il quale si sposò qui per ben due volte; al Bastione dei Pescatori, che venne costruito nel 1905 al posto del medioevale mercato del pesce (da qui il nome), ma non ha mai avuto scopi di difesa, mentre è ottimo come belvedere. Un altro punto d’interesse è la collina di Gellèrt, che trae il nome da San Gerardo, vescovo-missionario veneziano che sul monte fu martirizzato nel 1046; sullo sperone si trovano la Cittadella e la statua della Libertà, da qui si offre un magnifico panorama di Budapest e del Danubio. Pranzo  in ristorante . Pomeriggio dedicato alla visita guidata di PEST, la parte moderna della metropoli con edifici risalenti all’epoca della monarchia austro-ungarica: il Ponte delle Catene, il più antico e bello della città; il Parlamento, uno dei più grandi edifici parlamentari del mondo, che si estende per ben 268 m lungo la riva del Danubio; la Basilica di Santo Stefano, dedicata al primo re cristiano ungherese, la più grande chiesa della capitale; il Boulevard Andrassy con i suoi edifici eclettici del fine XIX secolo, tra i quali il Teatro dell’Opera; l’imponente Piazza degli Eroi con il monumento del Millennio, un insieme di statue dei grandi personaggi della storia d’Ungheria; infine gli edifici dell’inconfondibile liberty ungherese. Cena e pernottamento in hotel.

Prima colazione in hotel. In mattinata continuazione della visita guidata della città. Pranzo in ristorante. Pomeriggio a disposizione per la visita a Gödöllö del castello barocco costruito dal conte Grassalkovich, uno degli aristocratici più potenti del 700, confidente dell’imperatrice Maria Teresa d’Asburgo. Durante il regno dell’imperatore Francesco Giuseppe, più di un secolo più tardi, l’edificio venne usato come seconda residenza estiva dell’imperatore e sua moglie Sissi. Cena libera e pernottamento in hotel. Possibilità di partecipare ad una cena tipica con folklore (facoltativa in supplemento).

Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione oppure possibilità di partecipare all’escursione (facoltativa in supplemento) dell’intera giornata all’Ansa del Danubio per ammirare una delle vedute più belle, dove il fiume, stretto tra i monti, svolta in modo repentino verso sud. Nel Medioevo i grandi avvenimenti della storia ungherese si svolsero qui. Prima tappa ad ESZTERGOM, sede dell’arcivescovo della chiesa cattolica ungherese. Visita all’imponente Basilica con la cappella Bakòcz e la camera del Tesoro. Proseguimento per VISEGRAD, cittadina famosa per la sua roccaforte medievale, testimone di importanti avvenimenti storici come il primo vertice centro-europeo del 1335. L’ultima sosta a SZENTENDRE, uno dei centri più frequentati dell’Ansa del Danubio. Le sue vie tortuose e strettissime, le sette torri di chiese, le case colorate danno un atmosfera mediterranea alla cittadina che viene resa ancora più particolare dalla dozzina di musei che vi si trovano. Pranzo libero durante l’escursione. Rientro a Budapest nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.

Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro in autostrada. Pranzo libero. In serata rientro alla località di partenza.

Mappa


Galleria photo

Richiedi il tuo preventivo

iscriviti alla newsletter gratuita