Pozzuoli ed i Campi Flegrei

5 giorni / 4 notti


Arrivo nel primo pomeriggio a Pozzuoli – Passeggiata con guida per le strade di Pozzuoli, con soste nei punti nevralgici della città antico porto di Roma, dalla antica darsena al Macellum (conosciuto come Tempio di Serapide). Si prosegue alla volta dell’Anfiteatro Flavio, terzo arena in ordine di grandezza (dopo Colosseo e Capua) dell’Impero romano .Rione Terra, visita nei sotterranei della rocca tufacea di Puteoli, per poi proseguire verso il Duomo famoso per essere stato edificato su un Tempio Romano. Proseguimento in hotel per la sistemazione nelle camere riservate – Cena e pernottamento.

Prima colazione in Hotel – Incontro con la guida e proseguimento per la visita al Castello Aragonese di Baia, sede del Museo Archeologico dei Campi Flegrei. Pranzo libero – Nel pomeriggio continuo della visita guidata al Parco Archeologico delle Terme di Baia – Cena in tipica pizzeria Napoletana – Rientro in hotel per il pernottamento.

Prima colazione in Hotel – Incontro con la guida e proseguimento per la visita della città alta di Cuma, con ingresso all’antro della Sibilla, al tempio di Apollo ed al tempio di Giove – Pranzo in ristorante – Partenza per Pozzuoli e visita della celebre Solfatara – Al termine proseguimento in hotel per la cena ed il pernottamento.

Prima colazione in Hotel – Incontro con la guida e proseguimento per la visita intera giornata di Bacoli; il comune è situato sulla penisola flegrea e si affaccia sul golfo di Pozzuoli e comprende le località di Baia, Fusaro, Miseno e Miliscola. Il centro storico è molto caratteristico e ben curato così come la villa comunale che abbraccia parte del lago. Numerosi sono i siti archeologici come la “Piscina Mirabile” e nell’area di Baia il “Castello Aragonese”, “Punta Epitaffio” ed altri ancora tra i quali spicca per dimensione il “Parco archeologico di Baia”. Suggestivi i resti sommersi di Baia che è possibile ammirare usufruendo di apposita imbarcazione disponibile presso il Porto di Baia. Inoltre, l’area del Fusaro con l’omonimo lago è tra le zone più belle dei Campi Flegrei dove la “Casina Vanvitelliana” ubicata su di un isolotto artificiale del detto lago, regala ai visitatori uno degli scorci panoramici veramente affascinanti. Al termine rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Prima colazione in hotel – Il nostro tour volge al termine , partenza per il rientro.


Galleria photo

Richiedi il tuo preventivo

iscriviti alla newsletter gratuita