TERRE AUTENTIQUE

7 giorni / 6 notti


Ritrovo dei  partecipanti e partenza per il territorio francese. Arrivo a Chambery, cena e pernottamento

Prima colazione e partenza per Clermont Ferrand, capoluogo della regione dell’Auvergne, famosa regione vulcanica della Francia Centrale. Visita guidata del Parco Regionale dei Vulcani d’Alvernia, che conta ben 80 rilievi di origine vulcanica, nella Catena montuosa dei Puys. Il Puys de Dome é una delle vette piu’ alte e piu’ frequentate dagli escursonisti ( sia in bicicletta che a piedi). Possibilità di salire con un trenino elettrico sulla cima del Puy de Sancy, per avere una vista mozzafiato a 360° sul paesaggio vulcanico circostante e percepire l’impronta gallo-romana presente su questo territorio unico, che si distingue per il suo patrimonio protetto, tipico dei villaggi di montagna  e delle città termali. Cena  e pernottamento a Clermont Ferrand.

Prima colazione e partenza per Saint Nectaire, città famosa per la produzione del suo formaggio DOP, a pasta semidura e per la preziosa Basilica dedicata a Saint Nectaire, costruita nel XII secolo. Si tratta di un magnifico esempio di architettura romanica alverniate, con 103 magnifici capitelli scolpiti e un tesoro rappresentato dal busto reliquiario di Saint Baudime in rame dorato e dalla statua lignea della Vergine del monte Cornadore (XII secolo). Visita di Orcival, con la sua famosa basilica di Notre Dame, altro prezioso esempio di architettura romanica alverniate del XII secolo. Proseguimento per Puy en Velay e visita della Cathedrale de Notre Dame,  basilica dalla caratteristica facciata policroma inserita nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità, che ospita la Vergine Nera e un Chiostro del XII secolo. Cena e pernottamento a Puy en Velay.

Prima colazione e partenza per Conques, un antico comune francese che, durante tutto il Medioevo, fu un importante santuario dove erano venerate le reliquie del cranio di Sainte Foy (che furono poi sottratte da un monaco nel IX secolo), ed é considerato oggi una delle maggiori tappe del Cammino di Santiago. L’ Abbazia di Sainte Foy é ancora oggi famosa per le sculture del portico e per il suo tesoro, compresa la statua aurea di Sainte Foy. Il carinissimo villaggio di Conques é annoverato inoltre tra i piu’ bei villaggi di Francia. Cena e pernottamento a Rodez.

Prima colazione e partenza per le Gorges du Tarn, situate nel territorio naturale protetto dal Parco Nazionale delle Cévennes e dal Parco Naturale Regionale dei Grands Causses. Visita di questo magnifico canyon, ricavato dal fiume Tarn, tra l’altopiano del Causse Méjan e quello del Causse de Sauveterr, profondo 500m, per una lunghezza di 53 km. Questo magnifico territorio naturale sorprende anche per la sua ricca fauna (avvoltoi, castori, cavalli di Przewalski…) oltre che per un’incantevole flora. Passaggio sull’impressionante “Viaduc de Millau”, uno dei piu’ alti ponti veicolari del mondo, che attraversa tutta la valle del Tarn ed é piu’ alto della Tour Eiffel. Proseguimento per Nimes, cena e pernottamento a Nimes.

Prima colazione e partenza per la visita di Avignone, storica città medievale, capace di catapultare indietro nel tempo, definita “La piccola Roma sul Rodano” dopo essere stata sede pontificia nel XIV secolo. Il centro storico della città é annoverato dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’Umanità, ed ospita il famoso Palazzo dei Papi, il Ponte Medioevale di Saint Bénézet e la magnifica Cattedrale di Nôtre Dame des Domes. Proseguimento per Nimes e visita del Pont du Gard, famoso acquedotto romano, costruito su tre livelli, esempio di eccezionalità architettonica romana risalente al 20 a.C. Cena e pernottamento a Nimes.

Prima colazione e partenza per la visita di Arles, città dal passato glorioso, prima emporio commerciale greco-massaliota, poi importante città romana, fino a diventare capitale del Regno di Arles in epoca medievale. E’ possibile ammirare in questa città monumenti romani come l’Anfiteatro, il Teatro Antico, le terme di Costantino, oltreché uno dei monumenti piu’ importanti del romanico provenzale, la Chiesa e il Chiostro di Sainte Trophime. Cena e pernottamento a Nimes.

Prima colazione e partenza per l’Italia.

Mappa


Galleria photo

Richiedi il tuo preventivo

iscriviti alla newsletter gratuita