TERRE CATHARE – fascino e mistero

5 giorni / 4 notti


Partenza dall’Italia per Carcassonne, bellissima città francese, caratterizzata dalla suggestiva cittadella fortificata, attraversando la quale si ha l’impressione di essere catapultati indietro nel tempo, fino al Medioevo!! Carcassonne già in epoca romana era un importante centro commerciale, ma conobbe la sua fortuna nella Crociata Albigese, quando diventò una delle più’ importanti sedi dei Catari Francesi, esponenti di una religione cristiana differente dal cattolicesimo (il Catarismo), che si sviluppò nel XII secolo, la cosiddetta “eresia degli uomini buoni”. Questa nuova credenza desiderava il ritorno alla Chiesa primitiva del cristianesimo, ma fu condannata dal Papa Innocenzo III, e continua ad esercitare ancora oggi grande fascino e mistero, ed é fonte di ispirazione di romanzi e serie cinematografiche– Arrivo e visita della “Merveille du Midi” con guida (facoltativo) – cena in ristorante – rientro in albergo e pernottamento a Carcassonne.

Prima colazione in albergo e partenza per la visita delle Fortezze di Lastours, un impressionante complesso fortificato che comprende quattro Castelli indipendenti, allineati tra loro, su una cresta rocciosa a 300 m sul livello del mare, che domina una vallata ricca di miniere di ferro. Le fortezze appartenevano ad un signore Occitano, favorevole al movimento ereticale dei Catari, furono poi sede del Vescovo Cataro di Carcassonne e costituiscono un singolare esempio del sistema difensivo delle città medievali (prevedere circa 3 ore di camino) –  Pranzo in ristorante – Prosieguo per la Grotta di Limousis, spettacolare grotta ricavata nella roccia calcarea da un fiume sotterraneo, per la sua ricchezza mineralogica, con tracce di frequentazione umana sin dall’epoca preistorica. La Grotta si articola in diverse “Sale”( Sala delle Colonne, Sala del Lago Verde, Sala del Gran Lago..) che culminano nel tesoro delle Grotte, il Lustro di aragonite, dalle dimensioni tali che ne fanno un esemplare mineralogico unico al mondo!! – Continuazione per le Grand Gouffre di Cabrespine, altra Grotta iscritta nel Patrimonio Mondiale Naturale. Rientro a Carcassonne – cena in ristorante – pernottamento in albergo.

 

Prima colazione in albergo ed intera giornata dedicata alla visita dei famosi castelli “Cathares” – Visita del Castello di Peyrepertuse, che si erge in una zona strategica per la sua posizione di controllo, all’epoca al confine tra i reami di Francia e di Aragona, su una cresta rocciosa di quasi 800 m di altezza. Gran parte delle strutture murarie sono perfettamente conservate, cosi’ come la Cappella del XII secolo e alcune delle cisterne che servivano il Castello.- Pranzo in ristorante in corso di escursione – Prosieguo per il Castello di Queribus, altra roccaforte importante della storia dei Catari, caratteristico anche per la terrazza che si apre sulla cima del mastio del castello, che offre un panorama mozzafiato sui Pirenei e sui vigneti circostanti!! – Rientro a Carcassonne – Cena in ristorante e pernottamento in albergo.

 

 

 

Prima colazione in albergo e partenza per la visita con guida del borgo medievale di Saissac, in cui restano molte testimonianze del periodo Cathare, sede di uno dei piu’ antichi e del piu’ vasto dei Castelli Catari.– Prosieguo per Montolieu, città del libro, terra di 15 librai di libri antichi e d’occasione – possibilità di visitare il Museo delle Arti e dei Mesieri del  Libro. Proseguimento per Fontfroide – Pranzo in ristorante dell’Abbazia di Fontfroide e visita della magnifica Abbazia cistercense omonima, in origine abbazia benedettina, poi cistercense, che nel XII secolo si trovo’ ad esercitare un ruolo molto importante nella lotta al movimento dei Catari. La corte d’onore, i magnifici giardini all’italiana, la sala del capitello, le Gallerie, fanno di questa Abbazia un reale gioiello storico ed architettonico. Prosieguo per Aix en Provence, cena e pernottamento a Aix en Provence.

Prima colazione in albergo e visita al mattino  della città di Aix en Provence, città la cui fondazione risale all’epoca romana, famosa per le sue acque termali e per il suo importante patrimonio culturale, fonte di ispirazione del pittore Cézanne, di cui si puo’ ancora oggi visitare la sua casa, che fu anche il suo atelier di produzione. Notevole la Cattedrale di Saint Sauveur, edificata sull’antico forum, a sua volta costruito sull’antico tempio di Apollo. In seguito,  partenza per il rientro in Italia.

Mappa


Galleria photo

Richiedi il tuo preventivo

iscriviti alla newsletter gratuita